• Pubblicata il:
  • Autore: Marino
  • Categoria: Racconti gay
  • Pubblicata il:
  • Autore: Marino
  • Categoria: Racconti gay

Incontro al mare - Firenze Trasgressiva

vi avevo raccontato che l'ultima volta che sono stato al mare avevo incontrato un tipo distinto che mi ha invitato a casa sua e li mi ha scopato in maniera stupenda. Sono tornato al mare e vado nello stesso posto a cervo sulle rocce dove si prende il sole ed ecco che lo rivedo, mi avvicino e lui mi riconosce e dopo i soliti convenevoli ci appartiamo in un angolo nascosto dove gli ho fatto un pompino ingoiando tutto quando è venuto, devo dire che ha un cazzo che mi fà impazzire. Ci siamo accordati per vederci a casa sua alla sera ed io sono arrivato puntuale, suono, mi apre e salgo ma quando entro vedo che non è solo, con lui c'è un altro suo amico che mi ha subito affascinato per come era elegante e bello. Per l'occasione mi sono messo delle mutandine di pizzo con calze autoreggienti e quando il suo amico mi ha visto così si è avvicinato ed ha cominciato a slinguarmi in un modo che mi eccitava da morire, poi mi ha abbassato le mutandine ed ha iniziato a leccarmi tutto il culetto prima di penetrarmi sempre dolcemente, mentre l'altro mi faceva sentire la sua lingua in bocca e sul mio uccello. E' stata una serata fantastica, sarò venuto tre volte ma non mi stancavo di succhiare i loro due cazzoni e di farmi baciare. Spero nella prossima, anche perchè continuo pensare al suo amico, non vorrei essermi innamorato.......

Vota la storia:




Iscriviti alla Newsletter del Sexy Shop e ricevi subito il 15% di sconto sul tuo primo acquisto


Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali come previsto dall'informativa sulla privacy. Per ulteriori informazioni, clicca qui

Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI